Il testo unico dell’edilizia raccoglie e coordina i provvedimenti legislativi sulla materia. Le numerose leggi approvate nel tempo, infatti, si sono accavallate, aggiungendo e modificando norme con l’effetto di rendere estremamente difficoltosa la loro interpretazione e generando facili equivoci.

I professionisti e gli operatori del settore hanno così a disposizione un unico testo da consultare.

L’entrata in vigore del presente Testo Unico e’ stata prorogata prima al 30 giugno 2002 e quindi definitivamente al 30 giugno 2003. L’entrata in vigore delle disposizioni degli articoli dal 107 al 121, è stata prorogata una prima volta al 1* gennaio 2004 e quindi definitivamente al 1° gennaio 2005.

Vai al testo integrale del Testo unico per l’edilizia, Dpr 380/2001, senza gli aggiornamenti della legge 164/2014 (Sblocca Italia).