HomeUtilitàTasso interessi legali

Tasso interessi legali

2023

Il tasso degli interessi legali in vigore a partire dal primo gennaio 2023 è del +5,00%, molto più alto dell’anno precedente, ma molto più basso del tasso d’inflazione attuale. Il tasso dinteresse legale è stato stabilito dal Dm del 13 dicembre 2022.

Il tasso d’interesse legale viene usato, per esempio, per il calcolo degli interessi di mora per gli omessi o ritardati pagamenti delle imposte e ogniqualvolta le parti non pattuiscano esplicitamente altri tassi d’interesse.

Tabella dei tassi degli interessi legali in vigore in Italia dal 1947

Data decorrenza Tasso interesse
21/04/19425,0%
16/12/199010,0%
01/01/19975,0%
01/01/19992,5%
01/01/20013,5%
01/01/20023,0
01/01/20042,5%
01/01/20083,0%
01/01/20101,0%
01/01/20111,5%
01/01/20122,5%
01/01/200141,0%
01/01/20150,5%
01/01/20160,2%
01/01/20170,1%
01/01/20180,3%
01/01/20190,8%
01/01/20200,05%
01/01/20210,01%
01/01/2022+1,25%
01/01/2023+5,00%

Decreto Ministeriale 13 dicembre 2022

Sponsorizzato

Riportiamo il Decreto Ministeriale 13 dicembre 2022 che fissa il tasso degli interessi legali per l’anno 2023 al 5% come pubblicato sulla GU Serie Generale n.292 del 15-12-2022.

IL MINISTRO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE

  Visto l'art. 2, comma 185, della legge 23 dicembre  1996,  n.  662,
recante «Misure di razionalizzazione della finanza pubblica» che, nel
fissare al 5 per cento  il  saggio  degli  interessi  legali  di  cui
all'art. 1284,  primo  comma,  del  codice  civile,  prevede  che  il
Ministro dell'economia e delle finanze puo' modificare  detta  misura
sulla base del rendimento medio annuo lordo dei titoli  di  Stato  di
durata non superiore a dodici  mesi  e  tenuto  conto  del  tasso  di
inflazione registrato nell'anno; 
  Visto  il  proprio  decreto  13  dicembre  2021,  pubblicato  nella
Gazzetta Ufficiale 15 dicembre 2021, n. 297, con il quale  la  misura
del saggio degli interessi legali e' stata fissata all'1,25 per cento
in ragione d'anno, con decorrenza dal 1° gennaio 2022; 
  Visto il decreto legislativo 1° settembre 1993, n. 385, concernente
il testo unico delle leggi in materia bancaria e creditizia; 
  Tenuto conto del rendimento medio annuo lordo dei  predetti  titoli
di Stato e del tasso d'inflazione annuo registrato; 
  Ravvisata l'esigenza, sussistendone i  presupposti,  di  modificare
l'attuale saggio degli interessi; 
 
                              Decreta: 
 
                               Art. 1 
 
  La misura del saggio degli interessi legali di  cui  all'art.  1284
del codice civile e' fissata al 5 per cento in  ragione  d'anno,  con
decorrenza dal 1° gennaio 2023. 
  Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana. 
 
    Roma, 13 dicembre 2022 
 
                                               Il Ministro: Giorgetti 
Sponsorizzato

Indice ISTAT gennaio 2023

Indice Istat NIC provvisorio di gennaio 2023 L'indice ISTAT NIC provvisorio del mese di gennaio 2023, viene stimato dall'ISTAT a 119,2 punti con un aumento...

Consigliati

Calcolo superficie commerciale

Non esiste un metodo unico per il calcolo della superficie commerciale di un immobile. Immoplus usa quello suggerito da Tecnoborsa che è diventato lo standard di fatto in materia. La sensibilità e l'esperienza dell'operatore possono fare la differenza nella corretta determinazione della superficie commerciale che altro non è che la sintesi del contributo che le varie superfici danno al valore di un immobile.

La trascrizione del preliminare

La trascrizione del preliminare è sempre una buona idea. L'immobile diventa inattaccabile da iscrizioni e trascrizione nel periodo che precede il rogito e, in caso di fallimento del costruttore, ci rende creditori privilegiati. Un piccolo costo in più, ma una grande assicurazione per il futuro

Riacquisto prima casa

Se decidiamo di vendere un immobile per il quale abbiamo usufruito delle agevolazioni "prima casa" per riacquistarne un altro,non è detto che dovremo pagare di novo le imposte sull'acquisto. Potremo infatti scontare le nuove imposte con quanto pagato nell'acquisto precedente..

Calcolo piano ammortamento mutuo

Il piano di ammortamento Il piano di ammortamento del mutuo è il prospetto dell'andamento del  rimborso del mutuo, rata per rata. Nel prospetto, costituito da...

Richiesta aggiornamento affitto

La richiesta dell'aggiornamento dell'affitto va effettuata tramite lettera raccomandata o comunicazione equivalente (posta elettronica certificata, consegna a mano con firma di ricevuta). Questa modalità è...

Tassazione compravendita immobiliare

Tmposte acquisto casa. Tassazione compravendita immobiliare. Guida compravendita immobiliare. Imposte acquisto casa dovute dall'acquirente. Tassazione vendite immobiliari
Sponsorizzato

Indice ISTAT gennaio 2022

Indice ISTAT gennaio 2022 (FOI definitivo) : 107,7 punti L'indice ISTAT DI GENNAIO 2022 per le rivalutazioni monetarie aumenta del +1,4% su base...

Indici ISTAT FOI 2023 per gli affitti

Ultimi indici ISTAT per le rivalutazioni monetarie. L'ISTAT ha diffuso i dati provvisori relativi ai prezzi al consumo del mese di gennaio 2023. Gennaio 2023 apre...

Indice ISTAT gennaio 2023

Indice Istat NIC provvisorio di gennaio 2023 L'indice ISTAT NIC provvisorio del mese di gennaio 2023, viene stimato dall'ISTAT a 119,2 punti con un aumento...

Indice ISTAT dicembre 2022

Indice Istat FOI definitivo di dicembre 2022 L'indice ISTAT FOI definitivo del mese di dicembre 2022, utilizzabile per le rivalutazioni monetarie, si porta a 118,2...

Indice ISTAT NOVEMBRE 2022

Indice ISTAT FOI definitivo novembre 2022 L'indice ISTAT FOI definitivo per le rivalutazioni monetarie del mese di novembre 2022 si porta a 117,9 punti con...

Indice ISTAT OTTOBRE 2022

Indice ISTAT FOI definitivo OTTOBRE 2022 : +11,5% L'indice ISTAT FOI definitivo del mese di ottobre 2022 si porta a 117,2 punti con un...

Indice ISTAT settembre 2022

Indice ISTAT FOI definitivo settembre 2022 : +8,6% L'indice ISTAT FOI definitivo del mese di settembre 2022 si porta a 113,5 punti con un...
Sponsorizzato
<7div>