Ultimo aggiornamento

Il tasso degli interessi legali in vigore a partire dal primo gennaio 2019 è del +0,8%, in aumento rispetto a quello in vigore nel 2018, pari a +0,3%.

Il nuovo valore del tasso per il calcolo degli interessi legali è stato stabilito dal Decreto Ministeriale del 12 dicembre 2018, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n° 291 del 15 dicembre 2018.

Il tasso d’interesse legale viene usato, per esempio, per il calcolo degli interessi di mora per gli omessi o ritardati pagamenti delle imposte e ogniqualvolta le parti non pattuiscano esplicitamente altri tassi d’interesse.

Tabella dei tassi degli interessi legali in vigore in Italia dal 1947

Decreto Ministeriale 12 dicembre 2018

Il Decreto Ministeriale 12 dicembre 2018 che fissa il tasso degli interessi legali allo 0,8% come pubblicato sulla G.U. n° 291 del 15/12/2018.

Il Decreto Ministeriale 12 dicembre 2018 che fissa il nuovo tasso d'interesse legale per il 2019.
Estratto dalla Gazzetta Ufficiale n° 291 del 15/12/2018