Tasso interessi legali 2019

Con Decreto Ministeriale del 12 dicembre 2018 è stato fissato il nuovo tasso d'interesse legale valido dal 1° gennaio 2019.

Tasso legale 2019 allo 0,8%

Ultimo aggiornamento

Il tasso degli interessi legali in vigore a partire dal primo gennaio 2019 è del +0,8%, in aumento rispetto a quello in vigore nel 2018, pari a +0,3%.

Il nuovo valore del tasso per il calcolo degli interessi legali è stato stabilito dal Decreto Ministeriale del 12 dicembre 2018, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n° 291 del 15 dicembre 2018.

Il tasso d’interesse legale viene usato, per esempio, per il calcolo degli interessi di mora per gli omessi o ritardati pagamenti delle imposte e ogniqualvolta le parti non pattuiscano esplicitamente altri tassi d’interesse.

Tabella dei tassi degli interessi legali in vigore in Italia dal 1947

Data decorrenza Tasso interesse
21/04/19425,0%
16/12/199010,0%
01/01/19975,0%
01/01/19992,5%
01/01/20013,5%
01/01/20023,0
01/01/20042,5%
01/01/20083,0%
01/01/20101,0%
01/01/20111,5%
01/01/20122,5%
01/01/200141,0%
01/01/20150,5%
01/01/20160,2%
01/01/20170,1%
01/01/20180,3%
01/01/20190,8%

Decreto Ministeriale 12 dicembre 2018

Il Decreto Ministeriale 12 dicembre 2018 che fissa il tasso degli interessi legali allo 0,8% come pubblicato sulla G.U. n° 291 del 15/12/2018.

Il Decreto Ministeriale 12 dicembre 2018 che fissa il nuovo tasso d'interesse legale per il 2019.
Estratto dalla Gazzetta Ufficiale n° 291 del 15/12/2018