HomeFiscoSoftware registrazione contratti di locazione

Software registrazione contratti di locazione

IL PROGRAMMA RLI

L’Agenzia delle Entrate mette a disposizione un software basato su Java per la registrazione on line dei contratti di locazione.
Per eseguire i programmi Java è necessaria la presenza della Java Virtual Machine. sul dispositivo usato.

Basta connettersi alla pagina http://jws.agenziaentrate.it/jws/registro/2012/RLI12.jnlp per avviare l’installazione. L’estensione jnlp (Java Network Launching Protovol) è usata per avviare programmi Java su una rete, Internet o privata che sia.

Sponsorizzato

Per gli utenti Linux potrebbe essere necessario scaricare il javaws per eseguire il file.

Col software RLI messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate è possibile:

  • Registrare i contratti di locazione di immobili.
  • Comunicare proroghe dei contratti stessi (la proroga è il rinnovo del contratto dopo la scadenza naturale, se le parti non inviano comunicazione di non voler procedere al rinnovo).
  • Comunicare la cessione del contratto di locazione.
  • Comunicare la risoluzione del contratto di locazione.
  • Esercitare l’opzione oppure la revoca del regime fiscale dell’imposta sostitutiva “cedolare secca“.
  • Inviare all’Agenzia delle Entrate i dati catastali dell’immobile locato.

Il software RLI produrrà dei documenti relativi al contratto di locazione in formato pdf. Qualunque sistema operativo o smartphone è oggi in grado di leggerli e stamparli. Se ci fossero difficoltà basta visitare la pagina di Adobe Acrobat Reader per installare il lettore pdf.

Indice ISTAT settembre 2022

Indice ISTAT NIC provvisorio settembre 2022 : +--% L'indice ISTAT NIC provvisorio del mese di settembre 2022 si stima a 115,7 punti con un...
Sponsorizzato

Indice ISTAT gennaio 2022

Indice ISTAT gennaio 2022 (FOI definitivo) : 107,7 punti L'indice ISTAT DI GENNAIO 2022 per le rivalutazioni monetarie aumenta del +1,4% su base...

Indici ISTAT FOI 2022 per gli affitti

Ultimi indici ISTAT per le rivalutazioni monetarie. Nel mese di agosto 2022 l’indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati,...

Indice ISTAT agosto 2022

Indice ISTAT FOI definitivo agosto 2022 : +8,1% L'indice ISTAT FOI di AGOSTO 2022 si porta a 113,2 con un aumento mensile del +0,8%...

Indice ISTAT settembre 2022

Indice ISTAT NIC provvisorio settembre 2022 : +--% L'indice ISTAT NIC provvisorio del mese di settembre 2022 si stima a 115,7 punti con un...

Indice ISTAT luglio 2022

Indice ISTAT luglio 2022 : +7,8% L'indice ISTAT DI LUGLIO 2022 FOI definitivo si stima pari a 112,3 punti, in aumento del +0,4% su...

Indice ISTAT giugno 2022

Indice ISTAT giugno 2022 (FOI definitivo) : +7,8% L'indice ISTAT DI GIUGNO 2022 (FOI definitivo) si porta a 111,9 punti, in aumento del +1,2%...

Indice ISTAT maggio 2022

A maggio, dopo il rallentamento di aprile, l’inflazione torna ad accelerare salendo a un livello che non si registrava da marzo 1986 (quando fu pari a +7,0%). Gli elevati aumenti dei prezzi dei Beni energetici continuano a essere il traino dell’inflazione (con quelli dei non regolamentati in accelerazione) e le loro conseguenze si propagano sempre più agli altri comparti merceologici, i cui accresciuti costi di produzione si riverberano sulla fase finale della commercializzazione. Accelerano infatti i prezzi al consumo di quasi tutte le altre tipologie di prodotto, con gli Alimentari lavorati che fanno salire di un punto la crescita dei prezzi del cosiddetto “carrello della spesa” che si porta a +6,7%, come non accadeva dal marzo 1986 (quando fu +7,2%)
Sponsorizzato