HomeGuide immobiliariLa Registrazione Dell'Atto Di Donazione

La Registrazione Dell’Atto Di Donazione

L’atto di donazione deve essere registrato all’ufficio territoriale  dell’Agenzia delle Entrate dove risiede il notaio o il pubblico ufficiale presso il quale è stato sottoscritto l’atto e che sono tenuti alla registrazione della donazione.
Hanno l’obbligo di registrare l’atto di donazione

  • I notai presso i quali si perfezionano le donazioni in Italia.
  • I contraenti per gli atti fatti all’estero ma beneficiari residenti in Italia.

Termini registrazione atto di donazione

Termini di tempo per la registrazione dell'atto di donazione.
Per fortuna alla registrazione delle donazioni ci pensano i notai……

Il termine per la registrazione della donazione si calcola dalla data di stipula oppure, in caso di più atti, dalla data della loro chiusura. La registrazione dell’atto di donazione deve avvenire entro 20 giorni, se la donazione è avvenuta in Italia ed entro 60 per gli atti formati all’estero.

Sponsorizzato

Non è dovuta l’imposta di registro per le donazioni di immobili di valore inferiore alla franchigia sulla donazione immobiliare.

Indice ISTAT settembre 2022

Indice ISTAT NIC provvisorio settembre 2022 : +--% L'indice ISTAT NIC provvisorio del mese di settembre 2022 si stima a 115,7 punti con un...
Sponsorizzato

Indice ISTAT gennaio 2022

Indice ISTAT gennaio 2022 (FOI definitivo) : 107,7 punti L'indice ISTAT DI GENNAIO 2022 per le rivalutazioni monetarie aumenta del +1,4% su base...

Indici ISTAT FOI 2022 per gli affitti

Ultimi indici ISTAT per le rivalutazioni monetarie. Nel mese di agosto 2022 l’indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati,...

Indice ISTAT agosto 2022

Indice ISTAT FOI definitivo agosto 2022 : +8,1% L'indice ISTAT FOI di AGOSTO 2022 si porta a 113,2 con un aumento mensile del +0,8%...

Indice ISTAT settembre 2022

Indice ISTAT NIC provvisorio settembre 2022 : +--% L'indice ISTAT NIC provvisorio del mese di settembre 2022 si stima a 115,7 punti con un...

Indice ISTAT luglio 2022

Indice ISTAT luglio 2022 : +7,8% L'indice ISTAT DI LUGLIO 2022 FOI definitivo si stima pari a 112,3 punti, in aumento del +0,4% su...

Indice ISTAT giugno 2022

Indice ISTAT giugno 2022 (FOI definitivo) : +7,8% L'indice ISTAT DI GIUGNO 2022 (FOI definitivo) si porta a 111,9 punti, in aumento del +1,2%...

Indice ISTAT maggio 2022

A maggio, dopo il rallentamento di aprile, l’inflazione torna ad accelerare salendo a un livello che non si registrava da marzo 1986 (quando fu pari a +7,0%). Gli elevati aumenti dei prezzi dei Beni energetici continuano a essere il traino dell’inflazione (con quelli dei non regolamentati in accelerazione) e le loro conseguenze si propagano sempre più agli altri comparti merceologici, i cui accresciuti costi di produzione si riverberano sulla fase finale della commercializzazione. Accelerano infatti i prezzi al consumo di quasi tutte le altre tipologie di prodotto, con gli Alimentari lavorati che fanno salire di un punto la crescita dei prezzi del cosiddetto “carrello della spesa” che si porta a +6,7%, come non accadeva dal marzo 1986 (quando fu +7,2%)
Sponsorizzato