Prorogato al 7 aprile 2022 il termine per la comunicazione delle spese per ristrutturazioni e riqualificazione energetica dei condomini

Proroga al 7 aprile per le comunicaioni spese condominiali riqualidicazione e ristrutturazione

Con il provvedimento di oggi, 16 marzo 2022, l’Agenzia delle Entrate concede agli amministratori di condomini altre tre settimane di tempo per comunicare i dati relativi alle spese sostenute dal condominio per:

  • interventi di recupero del patrimonio edilizio
  • riqualificazione energetica effettuati sulle parti comuni
  • acquisto di mobili e grandi elettrodomestici per le parti comuni dell’edificio ristrutturato

Sono state accolte, così, le richieste degli operatori, in evidente difficoltà a seguito delle modifiche tecniche introdotte dal Decreto Rilancio per la trasmissione dei dati.