Prezzi delle abitazioni: terzo trimestre 2017

L’Istat ha pubblicato la stima preliminare dell’andamento del mercato immobiliare nel terzo trimestre 2017 (luglio, agosto e settembre). L’indice dei prezzi delle abitazioni, elaborato a fini statistici, diminuisce dello 0,5% rispetto al trimestre precedente (aprile, maggio giugno), mentre è più marcato il calo annuale, che ha raggiunto il  -0,8%.

Il calo più ampio è dovuto ai prezzi delle abitazioni usate che rispetto al terzo trimestre 2016 calano dell’1,3%, mentre sono in aumento, seppur di poco, i prezzi delle abitazioni nuove (+1,6%).

Sponsorizzato

Il calo  dei prezzi delle abitazioni favorisce la crescita delle compravendite che infatti segna un buon +1,5% annuo. La crescita delle compravendite immobiliari è sì ininterrotta dal secondo trimestre del 2015, ma sempre meno vigorosa, facendo temere per una possibile inversione di tendenza nella prossima rilevazione.

Anche su base congiunturale la diminuzione dell’IPAB è dovuta unicamente al calo dei prezzi delle abitazioni esistenti (-0,7%) mentre quelli delle abitazioni nuove registrano un aumento dello 0,3%.

Nei primi tre trimestri del 2017 i prezzi delle abitazioni diminuiscono dello 0,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Calo dovuto all’andamento del prezzo delle abitazioni usate (-0,6%) contro un +0,1% dei prezzi di quelle nuove.

Come si vede dai dati provvisori, ma pur sempre molto significativi, siamo ancora lontani dal poter affermare che la crisi del settore immobiliare è finita: i proprietari di case dovranno probabilmente affrontare ancora una volta una dolorosa  svalutazione del loro patrimonio.

HomeMercato immobiliarePrezzi delle abitazioni: terzo trimestre 2017

Indice ISTAT aprile 2022

Indici ISTAT di aprile 2022 sempre su valori elevati, ma in flessione rispetto a marzo 2022. I Beni energetici frenano la crescita, ma continua il loro effetto sugli altri composti di sopra.
Sponsorizzato

Indice ISTAT gennaio 2022

Indice ISTAT gennaio 2022 (FOI definitivo) : 107,7 punti L'indice ISTAT DI GENNAIO 2022 per le rivalutazioni monetarie aumenta del +1,4% su base...

Indici ISTAT FOI 2022 per gli affitti

Ultimi indici ISTAT per le rivalutazioni monetarie. Sono stati pubblicati gli indici Istat NIC provvisori del mese di aprile 2022. "Secondo le stime preliminari, nel mese...

Indice ISTAT aprile 2022

Indici ISTAT di aprile 2022 sempre su valori elevati, ma in flessione rispetto a marzo 2022. I Beni energetici frenano la crescita, ma continua il loro effetto sugli altri composti di sopra.

Indice ISTAT marzo 2022

I dati ISTAT di marzo 2022 continuano a dipingere un quadro allarmante: l'inflazione si porta su valori che non si vedevano da trent'anni. I beni energetici non regolamentati continuano a dettare il ritmo dell'aumento dei prezzi.

Indice ISTAT febbraio 2022: +5,6%

I dati ISTAT definitivi di febbraio 2022 confermano quelli provvisori. Indice ISTAT FOI al 5,6% e indice ISTAT NIC al +5,7%

Tabelle indici Istat FOI

L'ISTAT pubblica mensilmente gli indici dei prezzi al consumo e le loro variazioni annue e rispetto al mese precedente. Alla fine di ogni mese...

Calendario pubblicazione Indici ISTAT dei prezzi al consumo

Il calendario 2021 delle pubblicazioni degli indici nazionali Istat dei prezzi al consumo per le rivalutazioni monetarie.Alla fine di ogni mese vengono pubblicati gli indici provvisori, mentre quelli definitivi FOI sono pubblicati in genere a metà mese.
Sponsorizzato