Prezzi al consumo: Indici Istat NIC provvisori giugno 2018

Indici Istat Nic provvisori di giugno 2018 diffusi alle ore 11.00 del 28/06/2018

Andamento dei Prezzi al consumo di giugno 2018 (dati provvisori)

L’indice nazionale provvisorio dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, aumenta del +0,3% rispetto all’indice Istat di maggio 2018 e del +1,4% rispetto a giugno 2017.

Sponsorizzato

L’aumento è dovuto principalmente ai prezzi dei Beni energetici, che balzano del +9,4%, dei Beni alimentari e dei Servizi relativi ai trasporti (+2,9%).

Prezzi al consumo provvisori di giugno 2018 per divisione di spesa
Indici dei prezzi al consumo Nic per divisione di spesa. Variazioni tendenziali di giugno 2018. Fonte Istat

I prezzi dei beni aumentano in maniera più consistente di quelli dei Servizi: +1,7% contro il +1,0%.L’inflazione acquisita per il 2018 è pari a +1,1%.

In particolare, per i beni energetici, il gasolio per autotrazione sale del +12,6% su base annua, la benzina del +9,7%, il GPL del +7,8%.

Gli aumenti dei prezzi maggiori di giugno 2018

Sponsorizzato

Fra i Beni alimentari gli aumenti tendenziali maggiori sono quelli della Frutta fresca e refrigerata (+7,8%), dei Vini (+6,3%), della Pasta secca, pasta fresca e preparati di pasta (+6,6%), Vegetali freschi (+4,6%).

Nei Trasporti l’impulso maggiore all’aumento dei prezzi è dovuto al Trasporto aereo passeggeri, che fa segnare l’aumento maggiore di ben +17,1% rispetto a maggio 2018 e +19,7% rispetto a giugno 2017.

andamento prezzi al consumo giugno 2018 per frequenza di acquisto
Indici dei prezzi al consumo Nic di giugno 2018 pre prodotti a diversa frequenza di acquisto -Fonte immagine Istat.

Vai alla pagina degli ultimi indici Istat per l’adeguamento degli affitti e le altre rivalutazioni monetarie

HomeStatistichePrezzi al consumo: Indici Istat NIC provvisori giugno 2018

Indice ISTAT aprile 2022

Indici ISTAT di aprile 2022 sempre su valori elevati, ma in flessione rispetto a marzo 2022. I Beni energetici frenano la crescita, ma continua il loro effetto sugli altri composti di sopra.
Sponsorizzato

Gli ultimi indici ISTAT FOI

Indice ISTAT aprile 2022

Indici ISTAT di aprile 2022 sempre su valori elevati, ma in flessione rispetto a marzo 2022. I Beni energetici frenano la crescita, ma continua il loro effetto sugli altri composti di sopra.

Andamento nuove costruzioni e ristrutturazioni a febbraio 2022

Forte aumento congiunturale della produzione nelle costruzioni a febbraio 2022. L'ISTAT fornisce i dati (soggetti a revisione il prossimo...

Indice ISTAT marzo 2022

I dati ISTAT di marzo 2022 continuano a dipingere un quadro allarmante: l'inflazione si porta su valori che non si vedevano da trent'anni. I beni energetici non regolamentati continuano a dettare il ritmo dell'aumento dei prezzi.

Andamento nuove costruzioni e ristrutturazioni a gennaio 2022

L'ISTAT raccoglie ed elabora i dati relativi all'attività produttiva nelle costruzioni per la diffusione nazionale e l'invio a Eurostat...

Indice ISTAT febbraio 2022: +5,6%

I dati ISTAT definitivi di febbraio 2022 confermano quelli provvisori. Indice ISTAT FOI al 5,6% e indice ISTAT NIC al +5,7%

Indice ISTAT gennaio 2022

Indice ISTAT gennaio 2022 (FOI definitivo) : 107,7 punti L'indice ISTAT DI GENNAIO 2022 per le rivalutazioni monetarie...
Sponsorizzato