HomeModelliModelli dichiarazione redditiModello 730 2020 dichiarazione redditi

Modello 730 2020 dichiarazione redditi

Annunci

Il modello 730 per la dichiarazione dei redditi 2020

Il modello 730 è dedicato ai lavoratori dipendenti e pensionati.

Grazie alla compilazione facilitata non si devono eseguire calcoli di nessun genere, ma “soltanto” compilare i campi che riguardano i dati anagrafici del contribuente, del suo sostituto d’imposta e dei vari redditi.

  • A – Redditi dei terreni
  • B – Redditi dei fabbricati e altri dati
  • C – Redditi di lavoro dipendente e assimilati
  • D – Altri redditi
  • E – Oneri e spese
  • F – Acconti, ritenute, eccedenze e altri dati
  • G . Crediti d’imposta
  • I – Imposte da compensare
  • K – Comunicazione dell’amministratore di condominio

In ultimo ci sono le scheda per la scelta della destinazione dell’8 per mille, del 5 per mille e del 2 per mille dell’IRPEF.

Eventuali rimborsi derivanti dalla dichiarazione fatta con il modello 730 andranno direttamente nella busta paga o nella rata di pensione, a partire dal mese di luglio (per i pensionati a partire dal mese di agosto o di settembre).  In egual modo, se dalla dichiarazione 730 scaturiranno ulteriori somme da versare, queste saranno trattenute direttamente dalla busta paga sempre a partire dal mese di luglio, o dalla pensione, sempre a partire dal mese di agosto o settembre).

Se sopravvivete alla registrazione ai servizi telematici Fisconline nel sito dell’Agenzia delle Entrate o alla procedura per ottenere le credenziali SPID (fatevi forza, ve lo consiglio), o le credenziali dispositive dell’Inps o, meglio, una Carta nazionale dei servizi,  potrete accedere al modello 730 precompilato online, che andrà compilato solo per le parti non a conoscenza dell’Agenzia delle Entrate.

Il calcolo delle imposte dovute sarà fatto dall’Agenzia delle Entrate stessa, mettendovi al riparo da eventuali errori di calcolo. Nel caso della compilazione online, il sistema provvederà inoltre a impedire errori formali di compilazione.

Chi può presentare il 730

Possono utilizzare il modello 730/2020 i contribuenti che nel 2019 hanno percepito:

  • redditi di lavoro dipendente e redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente (per esempio contratti di lavoro a progetto)
  • redditi dei terreni e dei fabbricati
  • redditi di capitale
  • redditi di lavoro autonomo per i quali non è richiesta la partita Iva (per esempio prestazioni di lavoro autonomo non esercitate abitualmente)
  • redditi diversi (come redditi di terreni e fabbricati situati all’estero)
  • alcuni dei redditi assoggettabili a tassazione separata, indicati nella sezione II del quadro D.

Se manca il sostituto d’imposta

Nella prima pagina del modello 730, nella sezione “DATI DEL SOSTITUTO DʼIMPOSTA CHE EFFETTUERA IL CONGUAGLIO” c’è la casella “Mod. 730 dipendenti senza sostituto”. La casella va barrata se nel 2019 si sono percepiti redditi di lavoro dipendente, di pensione e/o assimilati a quelli di lavoro dipendente ma nel 2020 non si ha un sostituto d’imposta che possa effettuare il conguaglio.

Download modello 730/2020

Potete scaricare il modello 730 cliccando sull’immagine.

Modello 730 2020 mini
Il modello 730 per la dichiarazione dei redditi 2019 di dipendenti e pensionati da presentare nel 2020

Modello f24 editabile

Il modello f24 editabile dell'Agenzia delle Entrate scaricabile e stampabile. Download f24 pdf editabile

Il modello F23

Pagina di download dei modelli f23. Scarica il modello f23. Modello f23 editabile

Indici Istat aprile 2018 adeguamento affitto

Ad aprile 2018, l’indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI), al netto dei tabacchi, non varia rispetto a...

Indici Istat marzo 2018

Indici istat foi di marzo 2018 per l'adeguamento dell'affitto A marzo 2018, l’indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI),...

Calendario pubblicazione Indici Istat dei prezzi al consumo 2020

Il calendario 2019 delle pubblicazioni degli indici nazionali Istat dei prezzi al consumo per le rivalutazioni monetarie.Alla fine di ogni mese vengono pubblicati gli indici provvisori, mentre quelli definitivi FOI sono pubblicati in genere a metà mese.

I principali codici tributo

I principali codici tributo per F23 e F24. Codice tributo cos'è. Codici tributo IMU. Codici Enti locali, codici regioni e codici province autonome. Tabella codici tributi Codice tributo 9001.

Prefissi telefonici

Qui puoi trovare tutti i prefissi italiani ed europei, sia in ordine numerico, sia in ordine alfabetico. La numerazione segue grosso modo le direttrici Ovest-Est e Nord-Sud, partendo da Genova (010) per arrivare a Taranto (099).