Ultimi articoli

Indice ISTAT aprile 2020

Indice ISTAT aprile 2020 (FOI definitivo): -0,1% Indice ISTAT FOI definitivo al netto dei tabacchi di aprile 2020: -0,1%...

Indici ISTAT marzo 2020

Pubblicati gli indici ISTAT FOI definitivi di marzo 2020: +0,1% Confermati i dati provvisori gli Indici ISTAT FOI definitivi...

Indici ISTAT febbraio 2020

Indice ISTAT febbraio 2020 (FOI definitivo): +0,2%. Indice ISTAT FOI definitivo al netto dei tabacchi di febbraio 2020: -0,2%...

Andamento compravendite immobili in Italia

Un buon +4,8% è il dato incoraggiante dell'andamento delle compravendite di immobili residenziali in Italia nel 3° trimestre del 2019 (luglio-agosto-settembre).

Modello 730 2020 dichiarazione redditi

Annunci

Il modello 730 per la dichiarazione dei redditi 2020

Il modello 730 è dedicato ai lavoratori dipendenti e pensionati.

Grazie alla compilazione facilitata non si devono eseguire calcoli di nessun genere, ma “soltanto” compilare i campi che riguardano i dati anagrafici del contribuente, del suo sostituto d’imposta e dei vari redditi.

  • A – Redditi dei terreni
  • B – Redditi dei fabbricati e altri dati
  • C – Redditi di lavoro dipendente e assimilati
  • D – Altri redditi
  • E – Oneri e spese
  • F – Acconti, ritenute, eccedenze e altri dati
  • G . Crediti d’imposta
  • I – Imposte da compensare
  • K – Comunicazione dell’amministratore di condominio

In ultimo ci sono le scheda per la scelta della destinazione dell’8 per mille, del 5 per mille e del 2 per mille dell’IRPEF.

Eventuali rimborsi derivanti dalla dichiarazione fatta con il modello 730 andranno direttamente nella busta paga o nella rata di pensione, a partire dal mese di luglio (per i pensionati a partire dal mese di agosto o di settembre).  In egual modo, se dalla dichiarazione 730 scaturiranno ulteriori somme da versare, queste saranno trattenute direttamente dalla busta paga sempre a partire dal mese di luglio, o dalla pensione, sempre a partire dal mese di agosto o settembre).

Se sopravvivete alla registrazione ai servizi telematici Fisconline nel sito dell’Agenzia delle Entrate o alla procedura per ottenere le credenziali SPID (fatevi forza, ve lo consiglio), o le credenziali dispositive dell’Inps o, meglio, una Carta nazionale dei servizi,  potrete accedere al modello 730 precompilato online, che andrà compilato solo per le parti non a conoscenza dell’Agenzia delle Entrate.

Il calcolo delle imposte dovute sarà fatto dall’Agenzia delle Entrate stessa, mettendovi al riparo da eventuali errori di calcolo. Nel caso della compilazione online, il sistema provvederà inoltre a impedire errori formali di compilazione.

Chi può presentare il 730

Possono utilizzare il modello 730/2020 i contribuenti che nel 2019 hanno percepito:

  • redditi di lavoro dipendente e redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente (per esempio contratti di lavoro a progetto)
  • redditi dei terreni e dei fabbricati
  • redditi di capitale
  • redditi di lavoro autonomo per i quali non è richiesta la partita Iva (per esempio prestazioni di lavoro autonomo non esercitate abitualmente)
  • redditi diversi (come redditi di terreni e fabbricati situati all’estero)
  • alcuni dei redditi assoggettabili a tassazione separata, indicati nella sezione II del quadro D.

Se manca il sostituto d’imposta

Nella prima pagina del modello 730, nella sezione “DATI DEL SOSTITUTO DʼIMPOSTA CHE EFFETTUERA IL CONGUAGLIO” c’è la casella “Mod. 730 dipendenti senza sostituto”. La casella va barrata se nel 2019 si sono percepiti redditi di lavoro dipendente, di pensione e/o assimilati a quelli di lavoro dipendente ma nel 2020 non si ha un sostituto d’imposta che possa effettuare il conguaglio.

Download modello 730/2020

Potete scaricare il modello 730 cliccando sull’immagine.

Modello 730 2020 mini
Il modello 730 per la dichiarazione dei redditi 2019 di dipendenti e pensionati da presentare nel 2020
- Advertisement -

Latest Posts

Indice ISTAT aprile 2020

Indice ISTAT aprile 2020 (FOI definitivo): -0,1% Indice ISTAT FOI definitivo al netto dei tabacchi di aprile 2020: -0,1%...

Indici ISTAT marzo 2020

Pubblicati gli indici ISTAT FOI definitivi di marzo 2020: +0,1% Confermati i dati provvisori gli Indici ISTAT FOI definitivi...

Indici ISTAT febbraio 2020

Indice ISTAT febbraio 2020 (FOI definitivo): +0,2%. Indice ISTAT FOI definitivo al netto dei tabacchi di febbraio 2020: -0,2%...

Andamento compravendite immobili in Italia

Un buon +4,8% è il dato incoraggiante dell'andamento delle compravendite di immobili residenziali in Italia nel 3° trimestre del 2019 (luglio-agosto-settembre).

Da non perdere

Calcolo superficie commerciale

Non esiste un metodo unico per il calcolo della superficie commerciale di un immobile. Immoplus usa quello suggerito da Tecnoborsa che è diventato lo standard di fatto in materia. La sensibilità e l'esperienza dell'operatore possono fare la differenza nella corretta determinazione della superficie commerciale che altro non è che la sintesi del contributo che le varie superfici danno al valore di un immobile.

Tasso interessi legali 2020

Torna leggermente a salire il tasso d'interesse legale nel 2019. Passa infatti allo 0,8% dallo 0,3% dell'anno precedente. I pagamenti ritardati avranno costi leggermente superiori.

La trascrizione del preliminare

La trascrizione del preliminare è sempre una buona idea. L'immobile diventa inattaccabile da iscrizioni e trascrizione nel periodo che precede il rogito e, in caso di fallimento del costruttore, ci rende creditori privilegiati. Un piccolo costo in più, ma una grande assicurazione per il futuro

Riacquisto prima casa

Se decidiamo di vendere un immobile per il quale abbiamo usufruito delle agevolazioni "prima casa" per riacquistarne un altro,non è detto che dovremo pagare di novo le imposte sull'acquisto. Potremo infatti scontare le nuove imposte con quanto pagato nell'acquisto precedente..

Richiesta aggiornamento affitto

La richiesta dell'aggiornamento dell'affitto va effettuata tramite lettera raccomandata o comunicazione equivalente (posta elettronica certificata, consegna a mano con firma di ricevuta).