Mercato immobiliare compravendite immobili nel 3° trimestre 2019

Compravendite +4,8% in un anno

Forte aumento delle compravendite immobiliari nel 3° trimestre 2019: rispetto all’anno scorso, infatti, il numero di compravendite immobiliari aumenta del 4,8%. In particolare, abbiamo +4,8% per quanto riguarda le compravendite di immobili residenziali e +5,8% per le compravendite di immobili commerciali.

Andamento congiunturale

(Variazioni rispetto al trimestre precedente)

Sponsorizzato

Nel terzo trimestre 2019 il numero delle le compravendite e degli atti traslativi a titolo oneroso di immobili si ferma a 183.479. Il dato grezzo è inferiore alle 216.483 unità del trimestre precedente, ma per i confronti statistici vengono presi in considerazione i dati destagionalizzati, a correzione delle fluttuazioni dovute a fattori meteo, consuetudinari e legislativi.
Per questo, a fronte di una diminuzione del dato grezzo, il terzo trimestre vede in realtà un incremento statistico del numero delle compravendite del +1,2% rispetto a quello precedente.

Per quanto riguarda le compravendite di immobili residenziali crescono tutte le aree geografiche ad eccezione delle Isole, che cedono però soltanto il -0,5%. Per gli immobili commerciali Il Nord-Ovest (-0,8%) va a far compagnia alle Isole (-1,1%). Forte invece la crescita nel Nord-Est (+8,1%).

Grafico del numero di compravendita case nel terzo trimestre del 2019.

Andamento tendenziale

(Variazioni rispetto all’anno precedente)

In positivo tutte le macro-aree.

Andamento compravendite di immobili residenziali Q3 2019

  • Nord-est +5,9%
  • Nord-ovest +5,7%
  • Sud +4,7%
  • Centro +3,8%
  • Isole +1,7%

Nelle compravendite di immobili per uso abitativo i piccoli centri vanno meglio delle grandi città: +5,7% contro +3,7%.

Andamento compravendite immobili commerciali Q3 2019

  • Isole +14,2%
  • Nord-est +10,2%
  • Sud +8,4%
  • Centro +4,8%
  • Nord-ovest +0,2%.

Nel settore degli immobili commerciali ( uffici, fondi, capannoni, laboratori, ecc..) le grandi città battono i piccoli centri: +6,8% contro il +5,2%. Isole in maglia rosa.

Andamento mutui nel terzo trimestre del 2019

Deciso calo sull’anno degli atti immobiliari di finanziamento con costituzione di ipoteca immobiliare. I mutui infatti registrano un aumento dell’1,7% rispetto al trimestre precedente, ma calano del 4,1% rispetto al terzo trimestre del 2018. Il calo è esteso a tutto il territorio nazionale, ma più accentuato sulle isole, sfiorando il -10%.

HomeMercato immobiliareMercato immobiliare compravendite immobili nel 3° trimestre 2019

Indice ISTAT aprile 2022

Indici ISTAT di aprile 2022 sempre su valori elevati, ma in flessione rispetto a marzo 2022. I Beni energetici frenano la crescita, ma continua il loro effetto sugli altri composti di sopra.
Sponsorizzato

Indice ISTAT gennaio 2022

Indice ISTAT gennaio 2022 (FOI definitivo) : 107,7 punti L'indice ISTAT DI GENNAIO 2022 per le rivalutazioni monetarie aumenta del +1,4% su base...

Indici ISTAT FOI 2022 per gli affitti

Ultimi indici ISTAT per le rivalutazioni monetarie. Sono stati pubblicati gli indici Istat NIC provvisori del mese di aprile 2022. "Secondo le stime preliminari, nel mese...

Indice ISTAT aprile 2022

Indici ISTAT di aprile 2022 sempre su valori elevati, ma in flessione rispetto a marzo 2022. I Beni energetici frenano la crescita, ma continua il loro effetto sugli altri composti di sopra.

Indice ISTAT marzo 2022

I dati ISTAT di marzo 2022 continuano a dipingere un quadro allarmante: l'inflazione si porta su valori che non si vedevano da trent'anni. I beni energetici non regolamentati continuano a dettare il ritmo dell'aumento dei prezzi.

Indice ISTAT febbraio 2022: +5,6%

I dati ISTAT definitivi di febbraio 2022 confermano quelli provvisori. Indice ISTAT FOI al 5,6% e indice ISTAT NIC al +5,7%

Tabelle indici Istat FOI

L'ISTAT pubblica mensilmente gli indici dei prezzi al consumo e le loro variazioni annue e rispetto al mese precedente. Alla fine di ogni mese...

Calendario pubblicazione Indici ISTAT dei prezzi al consumo

Il calendario 2021 delle pubblicazioni degli indici nazionali Istat dei prezzi al consumo per le rivalutazioni monetarie.Alla fine di ogni mese vengono pubblicati gli indici provvisori, mentre quelli definitivi FOI sono pubblicati in genere a metà mese.
Sponsorizzato