Inflazione area EURO al +2,4%

Il dato è importante perché influenzerà la politica dei tassi della BCE. Siamo tutti in attesa di un ribasso che faccia ripartire il mercato dei mutui e conseguentemente quello immobiliare.

E la stima di Eurostat è arrivata e promette molto bene.

Eurostat infatti ha diffuso i dati dell’inflazione in area Euro a marzo 2024: calo a +2,4% dal +2,6% del mese di febbraio 2024.

La Croazia presenta il dato più alto (4,9%), mentre Lettonia (1%), Finlandia (0,7%) e Lituania (0,3%) occupano le ultime tre posizioni.

Conoscevamo già il dato dell’Italia: 1,3%