Indici Istat febbraio 2018

L’indice Istat per le rivalutazioni monetarie di febbraio 2018 (FOI),  resta fermo 101,5 punti. Quindi è nulla la variazione rispetto al mese precedente, mentre aumenta del +0,5% rispetto al mese di febbraio 2017.

Quindi l’indice istat FOI di febbraio 2018 per le rivalutazioni monetarie è pari a +0,5%. Più sotto trovate il modulo per il calcolarle.

Sponsorizzato

L’inflazione acquisita per il 2018 resta ferma a +0,4%.

Comunicazione Istat del 16 marzo 2018

 

Tabella indici Istat FOI annuali e biennali di febbraio 2018

Febbraio 2018
Indici
Indice generale
101,5
Variazione % rispetto a gennaio 2018
0,0%
Variazione % rispetto a febbraio 2017
+0,5%
Variazione % rispetto a febbraio 2016
+2,0%
Sponsorizzato

 Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, Serie Generale, n°75 del 30 marzo 2018, pag 16. Guarda il calendario Istat delle pubblicazioni degli Indici dei prezzi al consumo.

Andamento inflazione a febbraio 2018: variazioni principali

Inflazione in frenata, quindi, a causa della diminuzione dei prezzi degli alimentari non lavorati (prezzi al -3,2% dal +0,4% di gennaio) e del rallentamento dei prezzi dei beni energetici non regolamentati e degli Alimentari lavorati. Rallentamento compensato dall’accelerazione dei prezzi degli alimentari lavorati e degli energetici.   Non varia invece l’inflazione di fondo”, al netto dei beni energetici e degli alimentari freschi.   Mentre i prezzi dei beni sono in diminuzione (-0,4%), quelli dei servizi registrano un andamento opposto e simmetrico (+0,4%) contribuendo allo stallo dell’indice rispetto al mese precedente. Per quanto riguarda l’Italia, dunque, siamo molto lontani dal 2% di inflazione necessaria, secondo Draghi, per uscire dal Quantitative Easing, il programma di acquisto dei titoli di Stato da parte della Bce.    

andamento prezzi al consumo Nic febbraio 2017-2018
Grafico dell’andamento dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC) da febbraio 2017 a febbraio 2018

Vedi tutti gli indici Istat per il calcolo dell’aumento dell’affitto e le rivalutazioni monetarie.

Comuni alta tensione abitativa

Vedi anche: Sunia (Sindacato Unitario Nazionale Inquilini ed Assegnatari),
Uppi  (Unione piccoli proprietari immobiliari).

HomeIndici IstatIndici Istat febbraio 2018

Indice ISTAT aprile 2022

Indici ISTAT di aprile 2022 sempre su valori elevati, ma in flessione rispetto a marzo 2022. I Beni energetici frenano la crescita, ma continua il loro effetto sugli altri composti di sopra.
Sponsorizzato

Gli ultimi indici ISTAT FOI

Indice ISTAT aprile 2022

Indici ISTAT di aprile 2022 sempre su valori elevati, ma in flessione rispetto a marzo 2022. I Beni energetici frenano la crescita, ma continua il loro effetto sugli altri composti di sopra.

Andamento nuove costruzioni e ristrutturazioni a febbraio 2022

Forte aumento congiunturale della produzione nelle costruzioni a febbraio 2022. L'ISTAT fornisce i dati (soggetti a revisione il prossimo...

Indice ISTAT marzo 2022

I dati ISTAT di marzo 2022 continuano a dipingere un quadro allarmante: l'inflazione si porta su valori che non si vedevano da trent'anni. I beni energetici non regolamentati continuano a dettare il ritmo dell'aumento dei prezzi.

Andamento nuove costruzioni e ristrutturazioni a gennaio 2022

L'ISTAT raccoglie ed elabora i dati relativi all'attività produttiva nelle costruzioni per la diffusione nazionale e l'invio a Eurostat...

Indice ISTAT febbraio 2022: +5,6%

I dati ISTAT definitivi di febbraio 2022 confermano quelli provvisori. Indice ISTAT FOI al 5,6% e indice ISTAT NIC al +5,7%

Indice ISTAT gennaio 2022

Indice ISTAT gennaio 2022 (FOI definitivo) : 107,7 punti L'indice ISTAT DI GENNAIO 2022 per le rivalutazioni monetarie...
Sponsorizzato