Indice ISTAT dicembre 2023 per le rivalutazioni monetarie: +0,6%

L’ Indice ISTAT definitivo di dicembre 2023 dei prezzi al consumo perle famiglie di operai e impiegati (FOI), al netto dei tabacchi, si porta a 118,9 aumentando del +0,2% rispetto a novembre 2023 e del +0,6% rispetto a dicembre dell’anno scorso, continuando la flessione del mese precedente.

Indice ISTAT FOI dicembre 2023:
+0,2% rispetto a novembre 2023 (variazione congiunturale).
+0,6% rispetto a dicembre 2022 (variazione tendenziale).

L’indice ISTAT FOI del mese di gennaio 2024 sarà disponibile il primo febbraio 2024.

Ultimo indice ISTAT FOI: gennaio 2024

Indice ISTAT FOI dicembre 2023 variazioni mensili e annuali

DICEMBRE 2023Valore75%
Indice Generale118,9
Variazione mensile+0,2
Variazione annuale+0,6+0,45
Variazione biennale+12+9
La tabella con l’indice generale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI) e le sue variazioni percentuali rispetto a novembre 2023, al mese di dicembre 2022 e al mese di dicembre 2021.

Guarda le tabelle annuali degli indici Istat FOI.

Guarda il calendario di diffusione degli indici Istat dei prezzi al consumo aggiornato con le date di diffusione degli indici ISTAT delle variazioni dei prezzi al consumo per l’anno 2024.

Il calcolatore per il mese di dicembre 2023 sarà online il 16 gennaio, giorno della diffusione degli indici ISTAT FOI di dicembre 2023.

Grafico dell’andamento delle variazioni percentuali dell’indice ISTAT NIC dal 2018 al 2023

Indice ISTAT dicembre 2023 1

Dal grafico fornito dall’ISTAT si vede chiaramente l’anomalia dell’andamento degli indici ISTAT NIC degli ultimi anni. A fine novembre dell’anno scorso la variazione annuale era di quasi il 12%, mentre quest’anno è scesa sotto l’1%. Tutti i prossimi mesi del 2024 si confronteranno con gli indici ISTAT molto elevati dell’anno precedente, riportando variazioni contenute. Perché i prezzi scendano ai livelli precedenti la crisi dei beni energetici occorrerebbero forti variazioni negative degli indici.

Variazione media annua Indice ISTAT FOI

La variazione media annua dell’indice ISTAT FOI del 2023 è pari a +5,4%

Andamento inflazione a dicembre 2023

Inflazione in calo anche a dicembre 2023. Il confronto con il mese di dicembre dell’anno scorso parla chiaro: passa infatti al +0,6% dal +11,6% di un anno fa.

I prezzi nel 2023 sono cresciuti in media del +5,7% rispetto al +8,1 dell’anno scorso. Il calo è naturalmente dovuto all’andamento dei prezzi dei Beni energetici, passati al +1,2% rispetto al tragico +50,9% del 2022

In controtendenza i prezzi degli alimentari che passano dal +8,8% dell’anno scorso al +9,8% di dicembre 2023 confermando così l’inflazione elevata dell’anno scorso.

Vedi tutti gli indici Istat per il calcolo dell’aumento dell’affitto e le rivalutazioni monetarie.

Comuni alta tensione abitativa

Vedi anche: Sunia (Sindacato Unitario Nazionale Inquilini ed Assegnatari),
Uppi  (Unione piccoli proprietari immobiliari).

Indici ISTAT novembre 2023