Home Guide immobiliari Ristrutturazione

Ristrutturazione

Le ristrutturazioni edilizie beneficiano di significative agevolazioni, sotto forma di detrazioni fiscali.

L’agevolazione principale è regolata dall’articolo 16-bis del Dpr 917/86 (Testo unico delle imposte sui redditi). Prevede una
detrazione dall’Irpef pari al 36% delle spese di ristrutturazione. 48.000 per ogni unità immobiliare è il tetto massimo delle spese che si possono portare in detrazione.

Dal 26 giugno 2012 la detrazione fiscale è passata al 50% e il tetto di spese ammesse a 96.000 euro.
Se non intervengono ulteriori proroghe, dal 1° gennaio 2019 si tornerà al 36% di detrazione fiscale. Anche il tetto massimo di spesa scenderà a di 48.000 euro.

Dal 2018 è scattato l’obbligo di trasmettere all’Enea le informazioni sui lavori effettuati, come per la riqualificazione energetica.

La detrazione fiscale sulla ristrutturazione non esaurisce le agevolazioni. Si può usufruire infatti anche di IVA ridotta e detrazione sugli interessi passivi sui mutui per la ristrutturazione della prima casa. Sono previste, inoltre, detrazioni sulla realizzazione o acquisto di posti auto e sull’acquisto di abitazioni in edifici ristrutturati.

Sismabonus: agevoalzioni fiscali in caso di demolizione e ricostruzione

Sismabonus demolizione e ricostruzione

In risposta a un interpello riguardante l'applicazione delle agevolazioni fiscali per la completa demolizione e ricostruzione a fini antisismici di un immobile dichiarato inagibile a seguito di un sisma l'Agenzia delle Entrate...
ponteggio ristrutturazione facciata agevolazioni fiscali condominio

Detrazioni 2018 per ristrutturazione parti comuni condominiali

Guida alle agevolazioni per la ristrutturazione 2018: le parti comuni condominiali Le agevolazioni per le ristrutturazioni su parti comuni del condominio sono costituite da detrazioni fiscali IRPEF:
Lavori di ristrutturazione edilizia detraibili 2018

Lavori di ristrutturazione detraibili nel 2018

Anche per il 2018 sono detraibili i lavori di ristrutturazione edilizia eseguiti per - manutenzione straordinaria- restauro e risanamento conservativo- ristrutturazione edilizia effettuati su immobili residenziali...
Beneficiari agevolazioni fiscali per la ristrutturazione edilizia per il 2018

A chi spettano le agevolazioni sulla ristrutturazione nel 2018

Percentuali detrazioni irpef sulle spese di ristrutturazione Si può chiedere una detrazione Irpef pari 50% per le spese sostenute nel 2018 per la ristrutturazione edilizia dell'abitazione. Il limite massimo...
detrazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie nel 2018

Agevolazioni fiscali sulla ristrutturazione edilizia 2018

Proroga agevolazioni fino al 31/12/2018 Anche per il 2018 si può usufruire della detrazione fiscale al 50% sulle ristrutturazioni edilizie. Ne usufruiscono sia le ristrutturazioni sulla singola abitazione, sia...
Iva ridotta al 10% per i lavori di ristrtturazione edilizia

Iva ridotta ristrutturazione edilizia 2018

AGEVOLAZIONE IVA RIDOTTA 2018 Sui lavori di ristrutturazione si può pagare un'aliquota Iva ridotta. Vediamo in dettaglio quali sono i lavori oggetto dell'agevolazione e le modalità per ottenerla.
mutuo ristrutturazione prima casa

Mutuo ristrutturazione e costruzione

Mutuo per la ristrutturazione e la costruzione della casa, contratto di mutuo ipotecario stipulato per la ristrutturazione o la costruzione della casa, come calcolare la detrazione spettante sugli interessi passivi dei mutui.
24FansMi piace

Ultimo indice Istat Foi

Tutti
Indice Istat FOI di novembre 2018 al +1,4%

Indici Istat novembre 2018

F24

Modello F24 editabile

Modello f24 editabile

Calcolo codice fiscale

Modello richiesta aggiornamento affitto - Fac-simile adeguamento istat canone di locazione

Richiesta aggiornamento affitto

La richiesta dell'aggiornamento dell'affitto va effettuata tramite lettera raccomandata o comunicazione equivalente (posta elettronica certificata, consegna a mano con firma di ricevuta). ...