HomeGuide immobiliariComodato e modello 69 registrazione comodato

Comodato e modello 69 registrazione comodato

Comodato – Art. 1803 del Codice civile

Il comodato è il contratto col quale una parte consegna all’altra una cosa mobile o immobile, affinché’ se ne serva per un tempo o un uso determinato, con l’obbligo di restituire la stessa cosa ricevuta.
Il comodato è essenzialmente gratuito.”

Si può stipulare il comodato anche in forma verbale, non è quindi obbligatoria la forma scritta.

Registrazione comodato

Il contratto di comodato in forma verbale generalmente si può non registrare.

Sponsorizzato

Il contratto di comodato deve essere registrato se:

  1. Redatto in forma scritta. La registrazione del comodato va fatta entro 20 giorni dalla data di stipula.
  2. Redatto in forma verbale, solo se enunciati in un altro atto sottoposto a registrazione.
  3. Se si vuole usufruire delle agevolazioni IMU e TASI per le abitazioni date in comodato ai parenti di primo grado il contratto di comodato va registrato anche se fatto in forma verbale.

Modello 69

Il modello 69 è il modello di richiesta di registrazione del comodato, da compilare in duplice copia.

Download modello 69Istruzioni compilazione modello 69

Pagamento imposta di registro comodato

Insieme al modello 69 va presentata la ricevuta del pagamento dell’imposta di registro, pari a 200 euro.

Il pagamento dell’imposta di registro per il comodato va effettuato tramite il modello F23, indicando il codice tributo 109T.

Imposta di bollo comodato d’uso

Se il contratto di comodato è redatto in forma scritta va pagata anche l’imposta di bollo.
Per semplificarci la vita, l’imposta di bollo va pagata entro il giorno di stipula del contratto, richiedendo l’emissione dei contrassegni telematici in tabaccheria o altro esercizio abilitato. L’importo dell’imposta di bollo è di 16 euro ogni 4 facciate scritte e, comunque, ogni 100 righe.

Indice ISTAT settembre 2022

Indice ISTAT NIC provvisorio settembre 2022 : +--% L'indice ISTAT NIC provvisorio del mese di settembre 2022 si stima a 115,7 punti con un...
Sponsorizzato

Indice ISTAT gennaio 2022

Indice ISTAT gennaio 2022 (FOI definitivo) : 107,7 punti L'indice ISTAT DI GENNAIO 2022 per le rivalutazioni monetarie aumenta del +1,4% su base...

Indici ISTAT FOI 2022 per gli affitti

Ultimi indici ISTAT per le rivalutazioni monetarie. Nel mese di agosto 2022 l’indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati,...

Indice ISTAT agosto 2022

Indice ISTAT FOI definitivo agosto 2022 : +8,1% L'indice ISTAT FOI di AGOSTO 2022 si porta a 113,2 con un aumento mensile del +0,8%...

Indice ISTAT settembre 2022

Indice ISTAT NIC provvisorio settembre 2022 : +--% L'indice ISTAT NIC provvisorio del mese di settembre 2022 si stima a 115,7 punti con un...

Indice ISTAT luglio 2022

Indice ISTAT luglio 2022 : +7,8% L'indice ISTAT DI LUGLIO 2022 FOI definitivo si stima pari a 112,3 punti, in aumento del +0,4% su...

Indice ISTAT giugno 2022

Indice ISTAT giugno 2022 (FOI definitivo) : +7,8% L'indice ISTAT DI GIUGNO 2022 (FOI definitivo) si porta a 111,9 punti, in aumento del +1,2%...

Indice ISTAT maggio 2022

A maggio, dopo il rallentamento di aprile, l’inflazione torna ad accelerare salendo a un livello che non si registrava da marzo 1986 (quando fu pari a +7,0%). Gli elevati aumenti dei prezzi dei Beni energetici continuano a essere il traino dell’inflazione (con quelli dei non regolamentati in accelerazione) e le loro conseguenze si propagano sempre più agli altri comparti merceologici, i cui accresciuti costi di produzione si riverberano sulla fase finale della commercializzazione. Accelerano infatti i prezzi al consumo di quasi tutte le altre tipologie di prodotto, con gli Alimentari lavorati che fanno salire di un punto la crescita dei prezzi del cosiddetto “carrello della spesa” che si porta a +6,7%, come non accadeva dal marzo 1986 (quando fu +7,2%)
Sponsorizzato