Calcolo piano ammortamento mutuo

Il piano di ammortamento del mutuo è il prospetto dell’andamento del  rimborso del mutuo, rata per rata. Nel prospetto, costituito da una tabella nella quale ogni riga rappresenta una rata, vengono riportate in dettaglio il numero delle rate da rimborsare per estinguere il mutuo.

Per ogni rata vengono indicate separatamente l’ammontare della quota capitale e di quella interessi, il totale di quelle rimborsate fino a quel momento e l’ammontare delle quote residue da rimborsare.

In questo modo si ha un efficace colpo d’occhio per inquadrare velocemente e in modo facilmente comprensibile l’andamento del rimborso del mutuo.

Note per la compilazione del modulo per il calcolo del piano di ammortamento

Naturalmente inserite l’importo desiderato per il mutuo.
Quindi il tasso d’interesse globale. Non esiste un tasso che possa andar bene per tutti i tipi di finanziamento, il loro ammontare, durata e profilo del richiedente. Potete prendere come riferimento i tassi effettivi globali medi emanati trimestralmente con decreto del Ministero delle Finanze e pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale.
Per i mutui ipotecari a tasso fisso inserite 2.8 e per i mutui a tasso variabile 2.4. Usate il punto come separatore dei decimali.
Degli ultimi due campi ne va compilato uno solo, generalmente la durata in anni, oppure la rata mensile che vorreste o potete pagare. Il calcolatore compilerà automaticamente l’altro in base ai dati inseriti.

Calcolatore mutuo

50%
Dati del mutuo