HomeFiscoAgevolazioni fiscaliBonus, tripla cessione del credito dal 17 febbraio 2022 solo a "soggetti...

Bonus, tripla cessione del credito dal 17 febbraio 2022 solo a “soggetti qualificati”

I soggetti qualificati sono le banche, le , società appartenenti a gruppi bancarigli intermediari finanziari, le impresi di assicurazione autorizzate a operare in Italia.

Se la prima cessione o lo sconto in fattura sono stati comunicati all’Agenzia entro il 16 febbraio 2022 il credito può essere ceduto una sola volta a chiunque (jolly), ma poi solo altre due volte ma a soggetti “qualificati”.

Sponsorizzato

Il decreto legge del 25 febbraio 2022, n° 13, (decretoFrodi) ha sancito, per i vari bonus introdotti in precedenza, il divieto di cessione del credito o dello sconto ulteriore alla prima, ma consentendo, a partire dal 26 febbraio 2022, di fare altre duei cessioni a a condizione che siano a favore di “soggetti qualificati” e cioè banche, intermediari finanziari ecc.

In definitiva la situazione si può riassumere nella tabella seguente

Prima cessione o sconto
Prima cessione o sconto comunicati all’Agenzia entro il 16 febbraio 2022
il credito può essere ceduto una sola volta a chiunque (jolly) e poi due volte a soggetti “qualificati”
Prima cessione comunicata all’Agenzia dal 17 febbraio 2022
il credito può essere ceduto due volte a soggetti “qualificati”
Sconto comunicato all’Agenzia dal 17 febbraio 2022
il credito può essere ceduto una volta a chiunque e poi due volte a soggetti “qualificati”
Cessioni successive alla prima
Cessioni successive alla prima comunicate all’Agenzia entro il 16 febbraio 2022
il credito può essere ceduto una sola volta a chiunque (jolly) e poi due volte a soggetti “qualificati
Cessioni successive alla prima comunicate all’Agenzia entro il 16 febbraio 2022 e cessione jolly comunicata all’Agenzia dal 17 febbraio
il credito può essere ceduto due volte a soggetti “qualificati”

Indice ISTAT settembre 2022

Indice ISTAT NIC provvisorio settembre 2022 : +--% L'indice ISTAT NIC provvisorio del mese di settembre 2022 si stima a 115,7 punti con un...
Sponsorizzato

Indice ISTAT gennaio 2022

Indice ISTAT gennaio 2022 (FOI definitivo) : 107,7 punti L'indice ISTAT DI GENNAIO 2022 per le rivalutazioni monetarie aumenta del +1,4% su base...

Indici ISTAT FOI 2022 per gli affitti

Ultimi indici ISTAT per le rivalutazioni monetarie. Nel mese di agosto 2022 l’indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati,...

Indice ISTAT agosto 2022

Indice ISTAT FOI definitivo agosto 2022 : +8,1% L'indice ISTAT FOI di AGOSTO 2022 si porta a 113,2 con un aumento mensile del +0,8%...

Indice ISTAT settembre 2022

Indice ISTAT NIC provvisorio settembre 2022 : +--% L'indice ISTAT NIC provvisorio del mese di settembre 2022 si stima a 115,7 punti con un...

Indice ISTAT luglio 2022

Indice ISTAT luglio 2022 : +7,8% L'indice ISTAT DI LUGLIO 2022 FOI definitivo si stima pari a 112,3 punti, in aumento del +0,4% su...

Indice ISTAT giugno 2022

Indice ISTAT giugno 2022 (FOI definitivo) : +7,8% L'indice ISTAT DI GIUGNO 2022 (FOI definitivo) si porta a 111,9 punti, in aumento del +1,2%...

Indice ISTAT maggio 2022

A maggio, dopo il rallentamento di aprile, l’inflazione torna ad accelerare salendo a un livello che non si registrava da marzo 1986 (quando fu pari a +7,0%). Gli elevati aumenti dei prezzi dei Beni energetici continuano a essere il traino dell’inflazione (con quelli dei non regolamentati in accelerazione) e le loro conseguenze si propagano sempre più agli altri comparti merceologici, i cui accresciuti costi di produzione si riverberano sulla fase finale della commercializzazione. Accelerano infatti i prezzi al consumo di quasi tutte le altre tipologie di prodotto, con gli Alimentari lavorati che fanno salire di un punto la crescita dei prezzi del cosiddetto “carrello della spesa” che si porta a +6,7%, come non accadeva dal marzo 1986 (quando fu +7,2%)
Sponsorizzato