Aumenti gas ed energia elettrica da luglio 2018

Dal primo luglio 2018 elettricità +6,5% e gas +8,2% a causa del prezzo del petrolio, salito del 57% in un anno a seguito delle tensioni internazionali. La politica di Trump contro l’Iran e le paventate sanzioni sull’esportazione del petrolio del paese mediorientale hanno fatto schizzare le quotazioni del petrolio del 9% nel solo mese di maggio.

Famiglie e consumatori italiani, ma non solo, ringraziano, e pagano.

Sponsorizzato

L’Arera ha modulato gli oneri generali di sistema per l’elettricità per addolcire gli aumenti in bolletta, altrimenti ancora più elevati. Sarebbe infatti di ben il 12,5% l’aumento dell’elettricità senza il calo del 6% degli oneri generali di sistema stabilito dall’Arera.

Gli aumenti annullano completamente i forti ribassi del trimestre precedente (-8% per l’elettricità e -5,7% per il gas).

La spesa per l’energia elettrica della famiglia tipo per il periodo compreso tra il primo ottobre 2017 e il trenta settembre 2018 sarà di 537 euro, tasse comprese, aumentando del +4,8% rispetto al periodo precedente. Per il gas la spesa sarà invece di 1.050 euro, con una variazione del +2%.

Per il futuro non aspettatevi niente di buono. Sono previsti aumenti delle materie prime anche per il trimestre luglio-settembre che porteranno a rialzi in bolletta per i mesi successivi.

Composizione percentuale della spesa per l'energia elettrica luglio 2018
Composizione percentuale della spesa per la fornitura di energia elettrica dell’utente tipo domestico in maggior tutela – Terzo trimestre 2018 – Fonte: Arera
Composizione percentuale spesa gas luglio 2018
Composizione percentuale della spesa per la fornitura di gas naturale dell’utente tipo domestico in maggior tutela – Terzo trimestre 2018 – Fonte: Arera
HomeConsigliatiAumenti gas ed energia elettrica da luglio 2018

Indice ISTAT aprile 2022

Indici ISTAT di aprile 2022 sempre su valori elevati, ma in flessione rispetto a marzo 2022. I Beni energetici frenano la crescita, ma continua il loro effetto sugli altri composti di sopra.
Sponsorizzato

Indice ISTAT gennaio 2022

Indice ISTAT gennaio 2022 (FOI definitivo) : 107,7 punti L'indice ISTAT DI GENNAIO 2022 per le rivalutazioni monetarie aumenta del +1,4% su base...

Indici ISTAT FOI 2022 per gli affitti

Ultimi indici ISTAT per le rivalutazioni monetarie. Sono stati pubblicati gli indici Istat NIC provvisori del mese di aprile 2022. "Secondo le stime preliminari, nel mese...

Indice ISTAT aprile 2022

Indici ISTAT di aprile 2022 sempre su valori elevati, ma in flessione rispetto a marzo 2022. I Beni energetici frenano la crescita, ma continua il loro effetto sugli altri composti di sopra.

Indice ISTAT marzo 2022

I dati ISTAT di marzo 2022 continuano a dipingere un quadro allarmante: l'inflazione si porta su valori che non si vedevano da trent'anni. I beni energetici non regolamentati continuano a dettare il ritmo dell'aumento dei prezzi.

Indice ISTAT febbraio 2022: +5,6%

I dati ISTAT definitivi di febbraio 2022 confermano quelli provvisori. Indice ISTAT FOI al 5,6% e indice ISTAT NIC al +5,7%

Tabelle indici Istat FOI

L'ISTAT pubblica mensilmente gli indici dei prezzi al consumo e le loro variazioni annue e rispetto al mese precedente. Alla fine di ogni mese...

Calendario pubblicazione Indici ISTAT dei prezzi al consumo

Il calendario 2021 delle pubblicazioni degli indici nazionali Istat dei prezzi al consumo per le rivalutazioni monetarie.Alla fine di ogni mese vengono pubblicati gli indici provvisori, mentre quelli definitivi FOI sono pubblicati in genere a metà mese.
Sponsorizzato