Il mercato delle costruzioni luglio 2018

L’indice annuo grezzo per le nuove costruzioni per il mese di luglio 2018 è pari a +6,2%. Questo è l’aumento delle nuove costruzioni rispetto a luglio 2017.
L’ottimo dato deve però essere corretto in base agli effettivi giorni lavorativi. A luglio 2018, infatti, sono stati uno in più rispetto allo stesso mese dell’anno scorso.

betoniera
L’indice grezzo della produzione nelle costruzioni segna un buon +6,2%. Corretto in base alle effettive giornate lavorate scende au più realistico +2,6%.

L’indice corretto in base al calendario cala così al +2,6%, che inquadra meglio il reale andamento del mercato.

Sponsorizzato

Su base mensile, invece, l’indice della produzione di nuove costruzioni  cala a luglio 2018 del -0,6%, mentre a giugno era salito del +1,6%.
Crescita che basta comunque da sola a portare in positivo l’indice congiunturale del trimestre (la variazione rispetto al trimestre precedente), nonostante le flessioni di maggio e luglio.

Il 2018 continua comunque a mantenere sin qui un ruolino di marcia migliore del 2017, mantenendo, però, molte incognite sul prossimo futuro.

Un po’ di maretta, quindi, nel mercato delle costruzioni in Italia per la felicità degli investitori, ma anche del comune cittadino.

Il mercato immobiliare non trova infatti la via di una solida ripresa, dipendendo in maniera evidente dal calendario e dai capricci del tempo, come nei mesi di febbraio e marzo di quest’anno.

Si naviga ancora a vista, poiché nessun governo, finora e ormai da decenni, ha mai impresso una rotta al paese.

HomeStatisticheIl mercato delle costruzioni luglio 2018

Indice ISTAT aprile 2022

Indici ISTAT di aprile 2022 sempre su valori elevati, ma in flessione rispetto a marzo 2022. I Beni energetici frenano la crescita, ma continua il loro effetto sugli altri composti di sopra.
Sponsorizzato

Indice ISTAT gennaio 2022

Indice ISTAT gennaio 2022 (FOI definitivo) : 107,7 punti L'indice ISTAT DI GENNAIO 2022 per le rivalutazioni monetarie aumenta del +1,4% su base...

Indici ISTAT FOI 2022 per gli affitti

Ultimi indici ISTAT per le rivalutazioni monetarie. Sono stati pubblicati gli indici Istat NIC provvisori del mese di aprile 2022. "Secondo le stime preliminari, nel mese...

Indice ISTAT aprile 2022

Indici ISTAT di aprile 2022 sempre su valori elevati, ma in flessione rispetto a marzo 2022. I Beni energetici frenano la crescita, ma continua il loro effetto sugli altri composti di sopra.

Indice ISTAT marzo 2022

I dati ISTAT di marzo 2022 continuano a dipingere un quadro allarmante: l'inflazione si porta su valori che non si vedevano da trent'anni. I beni energetici non regolamentati continuano a dettare il ritmo dell'aumento dei prezzi.

Indice ISTAT febbraio 2022: +5,6%

I dati ISTAT definitivi di febbraio 2022 confermano quelli provvisori. Indice ISTAT FOI al 5,6% e indice ISTAT NIC al +5,7%

Tabelle indici Istat FOI

L'ISTAT pubblica mensilmente gli indici dei prezzi al consumo e le loro variazioni annue e rispetto al mese precedente. Alla fine di ogni mese...

Calendario pubblicazione Indici ISTAT dei prezzi al consumo

Il calendario 2021 delle pubblicazioni degli indici nazionali Istat dei prezzi al consumo per le rivalutazioni monetarie.Alla fine di ogni mese vengono pubblicati gli indici provvisori, mentre quelli definitivi FOI sono pubblicati in genere a metà mese.
Sponsorizzato