Andamento compravendite e mutui aprile-maggio-giugno 2017

Mercato immobiliare: Andamento compravendite e mutui

Continua la crescita del mercato immobiliare.  Nel secondo trimestre 2017 sono state effettuate 199.941 compravendite immobiliari con un aumento dell’1,4% nel  settore abitativo e del +2,4% in quello economico rispetto al trimestre precedente.

La crescita si è verificata in tutta Italia con aumenti  più significativi al Sud, chw fa segnare addirittura un +4,9% nel comparto economico. In questo settore sono in controtendenza le Isole e il Centro con un -2,1% e -0,6% rispettivamente.

grattacieli vetro
Sponsorizzato

Rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente le compravendite di unità immobiliari aumentano del 2,7% rendendo più solida la fine della crisi del settore che continuava dal lontano 2008.

Su base annua gli aumenti più consistenti nel settore abitativo si registrano al Nord-ovest (+3,8%) e al Centro (+3,3%), mentre nel settore economico spicca il Nord-Est con un brillante +5,7% seguito dal +3,7% del Nord-Ovest. Non incoraggiante l’andamento nel settore per il resto del Paese.

Città e piccoli centri presentano andamenti analoghi con piccole differenze percentuali evidenziando una crescita generalizzata.

Le compravendite di immobili ad uso abitativo sono state il 93,9% del totale, quelle di immobili a uso economico il 5,5% e 0,6% quelle di immobili a uso speciale e multiproprietà.

I mutui e i finanziamenti diminuiscono del 2,0% rispetto al trimestre precedente e aumentano dell’1,3% su base annua.

Molto positivo l’andamento del primo semestre 2017 in confronto a quello del 2016: le compravendite segnano un robusto +4,4% accompagnate da un bel  +5,5% dei contratti di mutuo.

Andamento mutui immobiliari trimestri dal 2010
Andamento mutui immobiliari dal 2010
HomeMercato immobiliareAndamento compravendite e mutui aprile-maggio-giugno 2017

Indice ISTAT aprile 2022

Indici ISTAT di aprile 2022 sempre su valori elevati, ma in flessione rispetto a marzo 2022. I Beni energetici frenano la crescita, ma continua il loro effetto sugli altri composti di sopra.
Sponsorizzato

Indice ISTAT gennaio 2022

Indice ISTAT gennaio 2022 (FOI definitivo) : 107,7 punti L'indice ISTAT DI GENNAIO 2022 per le rivalutazioni monetarie aumenta del +1,4% su base...

Indici ISTAT FOI 2022 per gli affitti

Ultimi indici ISTAT per le rivalutazioni monetarie. Sono stati pubblicati gli indici Istat NIC provvisori del mese di aprile 2022. "Secondo le stime preliminari, nel mese...

Indice ISTAT aprile 2022

Indici ISTAT di aprile 2022 sempre su valori elevati, ma in flessione rispetto a marzo 2022. I Beni energetici frenano la crescita, ma continua il loro effetto sugli altri composti di sopra.

Indice ISTAT marzo 2022

I dati ISTAT di marzo 2022 continuano a dipingere un quadro allarmante: l'inflazione si porta su valori che non si vedevano da trent'anni. I beni energetici non regolamentati continuano a dettare il ritmo dell'aumento dei prezzi.

Indice ISTAT febbraio 2022: +5,6%

I dati ISTAT definitivi di febbraio 2022 confermano quelli provvisori. Indice ISTAT FOI al 5,6% e indice ISTAT NIC al +5,7%

Tabelle indici Istat FOI

L'ISTAT pubblica mensilmente gli indici dei prezzi al consumo e le loro variazioni annue e rispetto al mese precedente. Alla fine di ogni mese...

Calendario pubblicazione Indici ISTAT dei prezzi al consumo

Il calendario 2021 delle pubblicazioni degli indici nazionali Istat dei prezzi al consumo per le rivalutazioni monetarie.Alla fine di ogni mese vengono pubblicati gli indici provvisori, mentre quelli definitivi FOI sono pubblicati in genere a metà mese.
Sponsorizzato